Olio di mandorla: tutti i suoi benefici

Diversamente dal latte di mucca, questa bevanda non contiene colesterolo né lattosio, ma ha anche un contenuto inferiore di proteine. Tuttavia, contiene molti nutrienti, come fibre, vitamina E, magnesio, selenio, manganese, zinco, potassio, ferro, fosforo e calcio. Grazie alle sue proprietà, il latte di mandorla aiuta la digestione.

Se amate il profumo dolce della mandorla, caldo e avvolgente sarete senza alcun dubbio rapite dall’ olio di mandorla,usato nella cosmesi per le sue qualità idratanti ed emollienti.olio di mandorle dolci

L’idea che viene più spontanea pensando ad oli e creme alla mandorla è quella di una vera e propria coccola di bellezza, da assaporare come fosse un caldo e morbido pullover da indossare.

 

 

E se la mandorla fosse contenuta anche in un profumo?
Sprigionerebbe tutte le sue note pungenti e sensuali, ad alto tasso di femminilità.
Il profumo si apre proprio con note di mandorla amara per un immediato tocco pungente.
Molti profumi di noti stilisti contengono tra le principali essenze proprio la mandorla.

 

 

Una fragranza dalla seduzione magnetica e lo spirito insolente, dove la mandorla da frutto healthy diventa ingrediente ipnotico per i sensi. Il tutto a zero calorie.

 

Anche per l’uso alimentare le mandorle, e la frutta secca in generale, sono un ottimo snak ricco di grassi polinsaturi omega-6 che fanno bene per abbassare il livello di colesterolo cattivo nel sangue e di fibre, che saziano a lungo senza dover eccedere nelle quantità.
Anche bevendo latte di mandorla possiamo beneficiare delle sue proprietà!
Diversamente dal latte di mucca, questa bevanda non contiene colesterolo né lattosio, ma ha anche un contenuto inferiore di proteine. Tuttavia, contiene molti nutrienti, come fibre, vitamina E, magnesio, selenio, manganese, zinco, potassio, ferro, fosforo e calcio. Grazie alle sue proprietà, il latte di mandorla aiuta la digestione.L’alta percentuale di vitamina E rende, inoltre, le mandorle un antiossidante contro l’invecchiamento cellulare.

Lascia un commento